ROCKSTAR





Brucerò i vecchi Libri

Chitarra in mano

pedale a tavoletta

sono il Re della Strada

la Tua Strada,stasera


Suono la mia chitarra

canto la velocità

canto il vento

canto James Dean


Con poche monete

viaggerò lungo strade impolverate

coyote

sole

lattine

Rayban

Stelton a coprire il cielo

sudore...


Cambierò il mio nome

con un patto di sangue

no,non me ne pentirò

Voglio essere dentro di Te

essere la tua fottuta Rockstar

stanotte è quel che voglio


Le mani stringono la chitarra infuocata

il Diavolo ha baciato le mie dita

alcool nel sangue

pompa pompa pompa

mentre la terra trema sotto la mia voce


L'aria stà bruciando

il sudore scivola lungo le tue gambe

Ti stai muovendo sulle ali della Luna

Sono la tua fottuta Rockstar


Balla per Me

solo poche monete

strade impolverate

lattine,letti malfamati e sfatti

stò suonando

stò costruendo il tuo palco...


Cambierò il mio nome

con un patto di sangue

no,non me ne pentirò

voglio essere dentro Te

essere la tua fottuta Rockstar

stanotte è quel che voglio...


Guardami

Vuoi la mia anima

cavalca la mia adrenalina

ho cancellato il mio nome

lungo queste strade deserte

per cantare la mia voglia di Te...

scivola sulla pelle il whisky


All'incrocio ero con Lucifer

occhi negli occhi...

elegante,sensuale

ipocrita nel gessato

Abbiamo cantato

con Robert Johnson

di questo mondo impolverato

Ho chiuso gli occhi

raccolto il chiaro di Luna

l'ho baciato sulle tue labbra...

le mani sul tuo corpo...


Continua a muoverti

balla per Me,stasera

la piccola camicetta

bagnata di sudore,

i tuoi stivali

la gonna stretta...

sai cosa vuoi?


Occhi del cielo

lampi di fiamme

strade impolverate...


James Dean

sorseggia sornione

il suo whisky

23 commenti:

parolearia ha detto...

bentornato Luca, era ora !!!

Vele/Ivy ha detto...

Bentornato!
Me lo vedo il protagonista di questa poesia/ballata, mentre viaggia on the road, su una lunghissima strada circondata da canyon... e poi mi immagino lei, mentre balla, con un paio di stivali e magari il cappello da cow-girl...

lasettimaonda ha detto...

Ehi Luca........bentornato fra noi!
Mancavi, accidenti!!!!!!!!!
Felice di rileggerti!
A presto!Syl

PuntoCroce ha detto...

Bentornato Luca!!!
E' stato un vero piacere leggere il tuo post!!!
Buon fine settimana, a presto
Maria Rosa

stella ha detto...

Bentornato, Luca!
A presto.

Ishtar ha detto...

A si rientri e non saluti...che impeto, che hai fatto per ricaricarti così bene? Ciao

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Bentornato! Mancavi all'intera comunità!

indierocker ha detto...

wow wow wow!!!!
è tornato il grande luca!
e che poema: proprio una indierockstar!

LINA ha detto...

Luca!! CiaOO!!
Anche tu sei tornato dalle vacanze?
Io sono tornata dal mare ieri sera, che pena! pensa da me (come in molte città ) ho trovato un caldo da morire sia di giorno che di notte!
e perfino impossibile stare al P.C. Penso che dobbiamo attendere ancora un bel pò prima di poter riprendere il ritmo di prima almeno per me , mi manca la vena poetica , sono in letargo spero che quanto prima scriverò dei versi ...La tua poesia e davvero bella complimenti .
Ti ringrazie di esserti ricordato di me e dei saluti che mi hai lasciato nei commenti
Ti saluto affettuosamente
BUONA DOMENICA LINa

Buba ha detto...

dolcelucaaaaa !!!!! ti ho"visto" per un pelo, lunedì vado al mare ..... non sparire!!!!!! bentornato un grosso abbraccio !!!!!

Paola ha detto...

Ehiiiiiiiii Luca!!!!
Finalmente!!!!
Ben ritrovato ma che piacere!!!
E si legge il tuo ritorno...come al solito mitico!!!
Notte Luca e buon inizio settimana... un abbraccione e bacione

Pupottina ha detto...

bentornato e che bellissima canzone piena di energia!!!
una vita notturna bella e dannata cone il James Dean che citi spesso!!!
buon inizio settimana
^___________________^

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Bentornato!!!!! E'bello rileggerti!!!!

Calliope ha detto...

Sai..ogni volta che leggo un tuo post ci cerco e ci vedo significati e simboli ermetici...
bellissimo da leggere sei...

un abbraccio star ^_^

Non vai in vacanza???
^__________________________^

PuntoCroce ha detto...

Grazie Luca, per il bellissimo commento che mi hai lasciato!!!
Mi ha fatto veramente tanto piacere...
Ti auguro una buona giornata, a presto
Maria Rosa

Odeline ha detto...

a sei tornato??? che bello.
Io invece sono impegnatissima e il mio blog langue.

A settembre con un po' più di vita ;-)

Buone vacanze

Felinità ha detto...

Miao Luca, eccomi a ricambiare la visita, ma hai scritto il testo di una ballata-rock, molto bella.
Mi piace a prima vista il tuo spazio. Devo girovagare con calma per assaporarlo. Un saluto felino a te e al tuo piccolo zoo felice.
E sempre nel cuore il vecchio balordo che ci fa dannare, così ogni gioia è più intensa.

Luca and Sabrina ha detto...

Ritrovarti nero su bianco, pulsante ed intenso, è un bellissimo regalo! Quello che più ci è mancato di te è stato il modo in cui riesci a trasferirci le tue emozioni, hai questo dono Luca! Ma ogni tanto bisogna staccare soprattutto per ritrovarsi. Ci sono momenti in cui io stessa mi sento prosciugata, in cui non mi riconosco e a stento riesco a scrivere.
Volevo solo dirti che la ballata che hai scritto la vorrei sentire cantata da una voce carta vetrata, un po' maledetta, un po' angelica. E' bellissima!
Baciotti da Sabrina&Luca

Vagamundo ha detto...

On the road again?

Paola ha detto...

Ciao carissimo Luca un salto per informarti che ho il premio “ONLY LOVELY BLOG” da consegnarti, se gradisci e vuoi passare da domani a ritirarlo ti aspetto...
Buona giornata... un abbraccio... ciao ciao Paola

vitaedamore ha detto...

Come commentare un poema di tale portata, se non con le emozioni più vere che attraversano il mio Essere?

indierocker ha detto...

ecco qua... è riscomparso...

sabrina ha detto...

Ciao sono sempre viva e non mi sono scordata di nessuno!!!! solo che l'estate è un pò così......caotica!!!!!
Ti mando un bacione a presto ciao Sabrina.