Nelle bianche spiaggie
la schiuma del mare
avvolge i miei occhi
sulla pelle candida delle ragazze
Corrono felici
con le loro gonne ciondolanti al vento
mi fanno sognare...
rapito dai loro sorrisi...
Esseri felini,
leggeri e vellutati
le loro bocche disegnano i miei desideri
afferrano la mia voluttuosità
inondano i miei polmoni con il loro profumo
Nelle bianche spiaggie
la schiuma del mare
avvolge i miei occhi
annegati sulla candida pelle delle ragazze
Lungo le strade
distribuiscono baci,
trasformano l'oscurità in luce
la terra da arida a fertile,
rianimano cuori assopiti...
nei loro grembi coltivano piccoli Angeli...
Non posso far altro che
estasiarmi...
su quelle gonne ciondolanti...
Hanno mille età
ognuna sensibile,romantica
ognuna con il proprio tesoro,inespugnabile...
forti come la roccia
tenere come queste bianche nuvole,
sopra di me
Audaci amanti,
nelle loro gonne ciondolanti
sui miei desideri...
Nelle bianche spiaggie
la schiuma del mare
avvolge i miei occhi
ammaliati da quelle gonne ciondolanti
di queste meravigliose ragazze
Fermo il tempo
stipo i secondi nelle mie mani
le lancette paralizzate
ed i miei occhi
su quelle gonne ciondolanti
accarezzano la bianca pelle
delle ragazze....






7 commenti:

Emi ha detto...

forti come la roccia e tenere come le nuvole...molto belle queste parole.
bello entrare nel bosco dove passeggi con i boys
ps...scrivi tu la fine...io sono pronto...grazie capitano...a presto
pps. qui piove che Dio la manda...sì...la pioggia direi che cade abbondante oggi...:)

parolearia ha detto...

http://it.youtube.com/watch?v=00o3GYdb_Bo&feature=related

a proposito di crystal days...

lasettimaonda ha detto...

Stupenda la foto del bosco....
Bellissime e toccanti le tue parole!
Si, il fango è parte della natura, non sarà sudiciume ma non ci ho mai giocato dentro a piedi nudi....però ripulire il cane da esso....e perdipiù stando seduta...argh...it's not easy...belive me!Bye...Syl.

Luana ha detto...

che bella musica sono questi versi...devi ammirare molto l'universo femminile, per scrivere frasi di tanta tenera ammirazione, Luca posso dire che questa è una delle mie preferite.

PS:sono contenta che tu li abbia accettati, uno già lo hai vedo, puoi farne quello che vuoi, mi sta bene tutto e non ti devi scusare, perchè davvero, una volta ricevuti, li ho voluti usare semplicemente, per esprimere la mia stima, tutto qui, il resto non m'interessa :).
Grazie del tuo regalo...avevo dimenticato quella canzone e risentendola mi è tornata in mente una ragazzetta di 15 anni, che, ascoltandola estasiata, chiede al suo fidanzatino, che romanticamente ne aveva proposto l'ascolto, "che vuol dire iruben me?" e lui "iruben me!" o_o, ma perchè i maschietti non capite mai la nostra voglia di scavarvi nell'anima, o forse la capite fin troppo bene :P...vabè, ragazzo, anche tu mi hai fatto emossionare, ora 1 a 1.

Buba ha detto...

ciao, leggendo i tuoi versi non si può fare a meno di immaginarsi ciò che scrivi, come in un film... sei riuscito a cogliere le parti migliori di noi donne .... la grazia... la femminilità ... grazie e buon we

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Come al solito, quando voglio qualcosa di dolcemente forte, faccio un salto da te e non rimango mai deluso. E poi sembra proprio che si debba attraversare quel bosco per arrivare da te, che bello!

Emi ha detto...

ti auguro una bellissima domenica e un buon inizio settimana...(io parto per qualche gg di vacanza...mi raccomando dai un bacio a Serafino da parte di Chupito)...e un bacio al capitano...:) a presto